Quartetto Mettis

Quartetto Mettis


Kostas Tumosa, violino
Bernardas Petrauskas, violino
Karolis Rudokas, viola
Rokas Vaitkevičius, violoncello

Franz Joseph Haydn 

Quartetto Op. 20 n. 4 in re maggiore
Allegro di Molto
Un poco Adagio Affettuoso
Allegretto alla zingarese
Presto scherzando

Ludwig van Beethoven 

Quartetto Op. 95 n. 11 in fa minore
Allegro con brio
Allegretto ma non troppo (re maggiore)
Allegro assai vivace, ma serioso
Larghetto espressivo
Allegretto agitato

Robert Schumann

Quartetto Op. 41 n. 3  in la maggiore
Andante espressivo, Allegro molto moderato
Assai agitato
Adagio molto
Finale. Allegro molto vivace. Quasi Trio

 


Quartetto Metis

Metis è un’antica figura mitologica greca, un’oceanide della seconda generazione dei titani. La parola greca “metis” denota qualità legate alla saggezza, all’ astuzia ed all’ abilità.

Il quartetto “Mettis”, vincitore del 2° premio al prestigioso concorso internazionale  di Bordeaux nel 2016, è stato fondato nel 2011 all’interno della Lithuanian Academy of Music and Theatre (LMTA) sotto la guida del M°Augustinas Vasiliauskas. Tutti i membri del quartetto – Kostas Tumosa (violin), Bernardas Petrauskas (violin),  Karolis Rudokas (viola) and Rokas Vaitkevičius (cello) – sono vincitori di molti concorsi nazionali ed internazionali. Ognuno di loro si esibisce regolarmente da solista, in ensemble da camera e partecipa a numerosi progetti e masterclass. Nonostante la giovane età sono già personalità influenti nella vita musicale lituana; sin dalle prime performances si sono distinti come uno dei più promettenti ensembles cameristici lituani.

Il quartetto Mettis ha partecipato a prestigiose masterclass in tutta Europa ed ha avuto modo di collaborare con importanti musicisti da camera come Hatto Beyerle (Alban Berg quartet, Austria), Johannes Meissl (Artis quartet, Austria), Avedis Koyoumdjian (piano, Austria), Miguel da Silva (Ysaye quartet, Francia), Petr Prause (Talich quartet), Patrick Judt (Austria), Peter Cropper (Lindsay quartet, Inghilterra), Quartetto di Cremona (Italia) e molti altri.

Nell’autunno del 2012 il quartetto Mettis è stato selezionato per una masterclass all’accademia musicale Villecroze (Francia) nella quale ha avuto modo di lavorare con il leggendario pianista austriaco Alfred Brendel e con Miguel da Silva, violista del Quartetto Ysaye. Nel dicembre 2012 vincono il primo premio e il premio speciale alla miglior interpretazione al XII Concorso internazionale di musica cameristica di Vilnius. Nel 2013 partecipano al Festival Europeo di musica da camera a Varsavia dove hanno rappresentato la LMTA. Nel 2013 sono stati invitati a prendere parte al 49° festival di musica da camera di Plovdiv (Bulgaria). Nel 2015 partecipano al festival di quartetto di Bordeaux, tenendo concerti e masterclass. Si sono esibiti con alcuni tra I più importanti artisti del panorama cameristico internazionale come i membri del quartetto Ysaye e con il Quartetto di Cremona.